Antiparassitario: qual è il migliore?

Antiparassitario: qual è il migliore?

 


 Parliamo di prodotti naturali e non e mettiamoli a confronto.

Iniziamo col ricordare che l'antiparassitario è un farmaco, e quindi come tale va trattato.

Molti di voi sicuramente si chiedono quale sia il migliore antiparassitario per i nostri pelosetti, ed è una domanda molto importante.

La scelta a volte è ardua. In questo articolo ne citeremo alcuni, ma ricordiamo che è sempre meglio rivolgersi al prorpio medico veterinario per trovare il più adatto al nostro cane.

  • Antiparassitario naturale o no.

L' antiparassitario può essere naturale o creato in laboratorio, il suo scopo è quello di proteggere il nostro cane da ospiti indesiderati, evitanto brutti fastidi o in aluni casi patologie

che portano fino alla morte.

Di solito la somministrazione dell'antiparassitario avviene prima che arrivi l'estate, perchè proprio in estate si ha l'aumento di: pulci, zecche, pappataci e zanzare.

Se abitiamo in zone dove il clima è caldo umido l'antiparassitario probabilmente verrà prescritto anche durante tutto l'anno.

  • Qual è il migliore antiparassirtario?

Ne esistono talmente tanti che diventa difficile stabilire quale effettivamente sia il migliore dato che ogni cane ha un tipo di reazione diversa a tipo diverso di antiparassitario,

che sia compressa, spray, pipetta, collare o shampoo. E' sempre indispensabile fare vedere il nostro cane, prima di somministrare qualsiasi antiparassitario, al nostro veterinario.

Inoltre ne esistono alcuni che risultano essere mortali per i nostri amici gatti, fate molta attenzione, come l'Advantix®, ottimo rimedio per zecche, pulci, zanzare e pappataci, sotto forma di pipetta.

Frontiline® Combo, altro antiparassitario in pipetta ottimo contro: pidocchi, pulci e zeche, sia per cani che per gatti.

Poi esistono diversi tipi di compresse e di collari, quelli della Bayer® sicuramente hanno un ottima efficacia e raggio di protezione che varia dai 4 agli 8 mesi.

Le compresse invece vanno bene per quei cani con problemi epidermici, e vanno sempre sotto prescrizione del medico veterinario.

E infine i rimedi naturali contro pulci e zecche, nella maggior parte dei casi, sono a base di olii essenziali, e sono: olio di neem, Tea Tree oil o argilla. Rimedi molto efficaci senza particolari controindicazioni.

ovviamente il vostro veterinario saprà indicarvi il più adatto in base al peso, età e sensibilità del vostro cane. E anche possibile creare un collare immergendo un pezzo di stoffa in una miscela di olio di neem e argilla.

In conclusione: non esiste il migliore antiparassitario, ma il più adatto. E' necessario quindi, sempre, l'opinione del vostro medico veterinario di fiducia.